Contenuto principale

Messaggio di avviso

Raccolta a domicilio

I sacchi devono essere esposti dalle ore 20.00 della sera precedente il giorno di raccolta

• SACCHETTO BIODEGRADABILE in mater-bi (umido) • tutti i Mercoledì e Sabato

Soltanto rifiuti umidi di cucina sia cotti che crudi: scarti alimentari di cibo in genere, frutta e verdura anche avariati, ossi, uovo, pasta, pane, riso, biscotti, cracker, sfarinati, bustine the e camomilla, fondi di caffè, tovaglioli di carta ecc.
Non vanno inseriti nell'umido: Cenere · Sughero · Lettiere animali domestici

• SACCO VIOLA (Riciclabile) • I Mercoledì a settimane alterne

Plastica: bottiglie acqua minerale e bibite, imballaggi rigidi/flessibili in genere (barattoli, vaschette, blister), buste e sacchetti, vaschette porta uova, reti per frutta e verdura, flaconi per detersivi, saponi, prodotti per l'igiene della casa e della persona, cosmetici, acqua distillata (capacità fino a 5 l), film e pellicole da imballaggio (cellophane), imballaggi in polistirolo (per piccoli elettrodomestici, giocattoli) Alluminio: lattine per bevande, vaschette e scatolette per alimenti, capsule e tappi, bombolette spray, tubetti per conserve e cosmetici, fogli sottili per alimenti (stagnola)

Altri metalli: barattoli per alimenti
Tetrapak: tutti i contenitori per bevande in tetrapack (latte, vino, succhi di frutta...), panna, besciamella, ecc.

Le buone abitudini per riciclare correttamente:

  1. Svuotare completamente i contenitori
  2. Sciacquarli eliminando eventuali residui di cibo
  3. Schiacciarli per ridurne il volume (non è necessario togliere le etichette di carta)
  4. Non accartocciare e non spezzettare la carta: i pezzi piccoli sfuggono alla selezione

Non vanno inseriti nel sacco viola: vetro, pile, medicinali, rifiuti di cucina, erba, scarpe, collants, gomma, giocattoli, piatti, bicchieri e posate in plastica, stracci e vestiti

• SACCO TRASPARENTE (indifferenziata) • tutti i Sabato

In questo sacco vanno introdotti tutti quei rifiuti non riciclabili (come pannolini, assorbenti, scarpe, collants, oggetti in plastica dura - articoli per casalinghi, complementi d'arredo, custodie per cd, musicassette e videocassette, borse, zainetti e simili, oggetti in gomma, piatti bicchieri e posate in plastica, giocattoli, rifiuti contaminati da residui alimentari, capelli, gusci di molluschi) che non trovano accesso nei sacchi precedenti o nelle apposite "campane" che raccolgono vetri, indumenti, o nei "cestini" per pile e medicinali scaduti.

Dal giugno 2002 il sacco trasparente ha sostituito il sacco nero che non deve più essere utilizzato.

• BIDONI GIALLO (Carta) • I Lunedì a settimane alterne

Descrizione: Oltre alla semplice carta, si intendono come tali rifiuti anche i derivati come i cartoni. Non conferire carte chimiche o fotografiche ed ogni tipo di carta contenente materiale non assimilabile (ad esempio carta oleata, carta o cartone unti, fazzoletti usati, tovaglioli sporchi, carta plastificata, fustini di detersivo)

• BIDONI Blu (Vetro) – I Lunedì a settimane alterne

Descrizione: Rientrano nella definizione tutti i contenitori in vetro, bottiglie, vasetti, bicchieri, vetri rotti e cristallo